---------- Regolamento tecnico ----------


Art.1Il carretto è un mezzo a tre o quattro ruote, privo di qualsiasi forza motrice, sia essa motore, pedali o quant'altro. è consentita una breve fase di spinta alla partenza.
Art.2Per la direzionalitÓ delle ruote pu˛ essere usato qualsiasi metodo quindi a cremagliera o sterzo diretto.
Art.3I freni per i carretti possono essere di tre tipi: a tamburo, a disco, a pattino (tipo bicicletta). Dovranno essere azionati tramite leve (tipo bicicletta) o pedali (tipo macchina). è consentito l'utilizzo di leve sfreganti sul fondo stradale qualora non sia l'unico sistema frenante previsto..
Art.4Il telaio deve essere realizzato solamente in materiali solidi che garantiscano la robustezza del mezzo, l'incolumitÓ dell'equipaggio e degli spettatori. I sistemi di fissaggio usati per assemblare il telaio devono garantire elasticitÓ e robustezza.
Art.5Non è consentito l'uso di scocche o telai di auto e carrelli.
Art.6Si possono utilizzare ruote di qualsiasi tipo e misura ad esclusione di ruote e pneumatici per automobili
Art.7E' severamente vietato l'uso di batterie ad acido.
Art.8Il carretto deve essere carenato con materiale deformabile e ad esso pu˛ essere data qualsiasi forma a patto che non comporti nessun intralcio alla visibilitÓ del pilota. Il frontale del carretto non deve avere forma appuntita Non è consentito l'utilizzo di paraurti in metallo. Si confida nel buon senso dei partecipanti nel non creare pericolo per se stessi e per gli altri.
Art.9Ogni carretto dovrÓ essere munito di un gancio anteriore e di uno posteriore per consentire il traino, inoltre dovrÓ essere munito di una fune (lungh. min. 200 cm) con moschettoni ai capi.
Art.10I carretti dovranno rispettare i seguenti requisiti di dimensioni e peso:
  • lunghezza massima 2500 mm
  • larghezza massima 1500 mm
  • altezza minima del fondo da terra 40 mm
  • altezza massima del fondo da terra 400 mm
  • passo minimo 900 mm
  • peso massimo 50 kg ľ carretto con tre ruote (escluso il pilota)
  • peso massimo 100 kg - carretto monoposto (escluso il pilota)
  • peso massimo 150 kg - carretto biposto (esclusi i piloti)
  • Ŕ vietata qualsiasi forma di zavorra
Art.11I numeri di gara (che verranno assegnati e consegnati prima della gara) saranno 3. Verranno posizionati su 3 parti differenti della carenatura: uno sulla parte anteriore e due sulle fiancate.
Art.12I carretti possono avere un equipaggio massimo di 2 persone, posizionate una dietro l'altra e non affiancate. I carretti a 3 ruote possono essere solo monoposto.
Art.13Gli indumenti dei piloti dovranno essere pantaloni lunghi, maglie a maniche lunghe, casco integrale, scarpe solide e chiuse, guanti senza aperture, ginocchiere.
Art.14La quota di iscrizione è di € 15,00 per ogni partecipante.



Nota Bene:

il Trass a Bass è un evento folcloristico aperto ad ogni tipo di originalità e stravaganza sempre nel rispetto del buon senso nell'evitare pericoli sia all'equipaggio che al pubblico. La Direzione Gara si riserva la possibilità di escludere dalla manifestazione i carretti non rispondenti al regolamento oppure di manifesto pericolo per i piloti e il pubblico.

www.trassabass.it ver.2.1   -   W3C / XHTML 1.1 Valid   -   W3C / CSS Level 2 Valid   -   Get Firefox